Emanuela Terragnoli è nata nel 1956 a Verona, dove risiede e lavora.

 

Dal 1992 ha esposto in Italia in musei, sedi istituzionali pubbliche e private,  nelle città di Verona, Padova, Bolzano, Trento, Trieste, Treviso, Brescia, Cremona, Lodi, Bergamo, Milano, Rimini, Roma, Velletri,  Firenze, Pisa, Perugia, Olbia, Napoli, Bari, Foggia e all’estero: Innsbruck; Pisino; Buie; Montevideo; Londra; Mosca.

Ha ricevuto premi, riconoscimenti e consensi da pubblico e critica. Suoi dipinti si trovano in collezioni pubbliche e private.

(Vedasi sezione eventi in questo sito)

"Il  mio percorso artistico è una sorta di viaggio in autonomia verso una ipotetica meta che si rinnova in continuazione; è costante ricerca e conseguente evoluzione. Un percorso nutrito dello studio dei maestri del  passato e arricchito dal confronto e le frequentazioni artistiche del presente, da sempre guidato esclusivamente dalla passione e dall'estro del momento, una azione quotidiana divenuta necessaria come il respiro.

Amo la natura che è la mia più grande ispiratrice ed è il paesaggio il soggetto principe dei miei dipinti. Attraverso di esso trovo spunti di riflessione, di comunicazione, di denuncia, di confronto, in svariatissimi ambiti che spaziano dalla creazione, ai valori, alle problematiche ambientali, alla filosofia, alla vita.

Dal 2010 uso la tecnica della spatola con la quale mi sono sentita fin da subito in perfetta sintonia,  come fosse il collegamento più immediato e più incisivo tra le mie idee e la tela.

Una tecnica che mi permette di conferire matericità ai dipinti e di giocare con i colori, che amo declinare in mille tonalità dal timbro forte, perché il colore è vta, stemperata in armoniosi contrasti.”

Emanuela Terragnoli

 

 

Associazioni artistico-culturali:

-Accademia d'Arte e Artigianato Artistico di Verona Presidente dal Dicembre 2018 (Presidente da Settembre 2013 ad Ottobre 2016 - Presidente Onoraria dal Gennaio 2017)

-Società Belle Arti di Verona - SBAV Verona

- A.I.A.P.I. - Associazione Internazionale Arti Plastiche Italia - UNESCO Official Partner

- La Pallade Veliterna - Velletri Roma

 

 Hanno scritto di me:

Romeo Aracri - poeta, critico ed appassionato d'arte - Vibo Valentia (Catanzaro - Italia)

Carlo Caporal - pittore e giornalista - Verona

Carla Colombo - pittrice, poetessa, critica d'arte - Imbersago (Como)

Michele Lanzaro - poeta e pittore - Nola (Napoli)

Gianni Lollis -storico dell'arte, curatore, Presid. Società Belle Arti di Verona (motivaz. premi vari)

Alessio Brugnoli - critico e curatore d'arte - Roma

Nicoletta Tamanini - critica e curatrice d'arte, giornalista - Trento (motiv. premi Feste Vigiliane)

Vera Meneguzzo - critica e curatrice d'arte - giornalista - Verona

Sara Rassech - critica e curatrice d'arte - giornalista - Verona

Maria Teresa Ferrari - critica e curatrice d'arte - giornalista - Verona (motiv.premio Tavella)

Daniel Buso - critico e curatore d'arte - Treviso

Mirco Vanzo - critico d'arte - giornalista - Treviso

Alessandro Filippi - Presid.Circolo Artistico "La Pallade Veliterna" (motiv.premio Maria Santissima della Carità per la 9^ ediz.Rassegna Arte Sacra, Polo Espositivo Juana Romani di Velletri, Roma e motivazione premio "Novella Parigini" per dipinto "Avremo ancora pane" marzo 2017)

Michele Criscuoli - storico dell'arte, archeologo, critico e curatore d'arte - Foggia

Simone Fappanni  - storico dell'arte, critico e curatore d'arte - Cremona

Danilo Castellarin  - giornalista, Verona (L'Arena di Verona, 4 agosto 2019, pagina della cultura)

 

 

Born in Verona (Italy), still living and working there.

Emanuela Terragnoli works along an ever-evolving path carried out with passion and enthusiasm as an answer to her inner needs without any cliché or goal.

Her personal style is the result of a mix bertween both what she learned by studyiong the master painters of the past and by frequenting contemporary artists.

She has developed a personal pictorial expression of the emotions springing from current events, the wonders of nature and every thing life offers.

She prefers to use oil technique and landscapes are her favorite subjects.

He has received awards and acclaim from audiences and critics. His paintings are in private and public collections.

Exhibitions: has exhibited his paintings in many Italian cities and in Innsbruck, Weiz (Austria), Pisino, Buje  (Croazia), Montevideo (Uruguay), London (U.K.), Moscow (Russia)

 

PUBBLICAZIONI:

Dizionario Internazionale Enciclopedico d'Arte Moderna e Contemporanea  - Edizioni Alba 2009

Cataloghi mostre di Accademia d'Arte e Artigianato Artistico di Verona dal 2009 al 2019

Cataloghi mostre della Società Belle Arti di Verona dal 2011 al 2019

Catalogo Presepi dal Mondo. Arena di Verona 2011-2012

Rivista "Santa Teresa" n. 9 - Settembre 2012  - Padri Carmelitani di Verona

Catalogo "VITA ITALIA" - Galleria Selenograd, Mosca - 2014

Catalogo mostra "Presepi d'Italia" - Massa Martana (Perugia) - 2011-2012-2013-2014-2015

Catalogo Biennale d'Arte di Asolo - Itaca Investimenti d'Arte - Ed. Tipografia Asolana, 2014

Catalogo Fiera Artepadova - ArtTalentShow - Grafiche Antiga, 2014

Catalogo "Festival Internazionale dell'Arte e della Cultura" - SpoletoEuropArt a cura di Alina e Olga Okuneva - Edizione 2015

Catalogo "Frammenti Contemporanei" Ca' dei Carraresi, Treviso - Artika 2016

Catalogo Fiera Arte Cremona 2017

Libro, copertina "Mari di grano" di Daniel Varujan, Edizioni Paoline, 2018

Libro, copertina "Afosie" di Hugo Trety, Edizioni Stimmgraf, Dicembre 2018

Libro "Sguardi sulla Shoah" di Simone Fappanni - FlumenArtis71 - Gennaop 2019

Libro "La Vostra Arte" di Carla Colombo - Giugno 2019

Libro "Scrissi d'Arte" di Simone Fappanni - 2019

Catalogo "LE CANTICHE NELL'ARTE" a cura di Accademia d'Arte e Artigianato Artistico di Verona, Edizioni FASERVICE, Settembre 2019